Bando Regionale per l’efficientamento energetico delle PMI Venete

Un altro passo avanti verso la tutela dell’ambiente e della salute è stato fatto dalla Regione Veneto, approvando il Bando per l’erogazione di contributi finalizzati all’efficientamento energetico delle piccole e medie imprese del Veneto.

Il Bando ha l’obiettivo di promuovere l’efficienza energetica e l’uso dell’energia rinnovabile, nonché di ridurre i consumi energetici e le emissioni di gas climateranti, attraverso il monitoraggio dei flussi energetici, l’elaborazione delle buone prassi aziendali, l’installazione di impianti ad alta efficienza, di sistemi e componenti in grado di contenere i consumi energetici nei processi produttivi, nonché l’utilizzo di energia recuperata dai cicli produttivi, l’installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l’autoconsumo, la cogenerazione industriale, gli interventi di efficientamento energetico di immobili produttivi e la realizzazione di audit energetici.

L’agevolazione nella forma di contributo a fondo perduto è pari al 30% della spesa rendicontata ammissibile con un contributo minimo di € 24.000 fino ad un massimo di € 150.000.

MR Energy Systems, azienda certificata UNI CEI 11352 ed i suoi esperti in gestione dell’energia certificati UNI CEI 11339, è in grado di offrire la propria assistenza alle aziende interessate a cogliere questa opportunità, attraverso la preparazione di proposte progetto e della necessaria documentazione amministrativa. Sono infatti previste una diagnosi energetica ante intervento, e una diagnosi energetica post intervento o relazione tecnica asseverata.

Per informazioni potete scrivere a: info @ mrenergy.it

https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=4377


COSTRUIRE GREEN Il valore dell’innovazione e della ricerca

MR Energy Systems, nella persona dell’Ing. Mauro Roglieri, Vicepresidente RIR Venetian Green Building Cluster, condurrà i lavori, nell’evento “Costruire Green – Il valore dell’innovazione e della ricerca – Nuove soluzioni tecnologiche e di prodotto per un’edilizia sempre più digitalizzata” che si terrà giovedì 14/11/2019 dalle 09:30 alle 13:00 presso la Cittadella dell’edilizia – Banchina dell’Azoto, 15 – Mestre (Ve).

Le università e le aziende venete sono conosciute in tutto il mondo per la loro capacità di innovare. Ciò oggi consente anche alla filiera delle costruzioni di diventare protagonista di percorsi di ricerca e sviluppo orientati alla sostenibilità. È un’esigenza ormai riconosciuta anche a livello istituzionale. In questa direzione vanno, infatti, le politiche della Regione Veneto a sostegno di Reti innovative come RIR VeGBC che promuove l’integrazione di sistema puntando alla valorizzazione di nuovi progetti, per consentire da un lato una crescita competitiva del settore delle costruzioni del Veneto e allo stesso tempo per favorire l’affermarsi di un’edilizia sempre più sostenibile.
In questo ambito si colloca il seminario del 14 novembre che costituisce il primo momento di approfondimento tecnologico in vista della definizione e dell’approvazione da parte della Regione del progetto di Ricerca e sviluppo della Rete destinato ad avviarsi nel 2020.

Per il programma completo, ulteriori dettagli e per la registrazione gratuita: www.vegbc.org/events/costruire-green-il-valore-dellinnovazione-e-della-ricerca/